Comune di Serra Riccò (GE)

Home page

Stemma

Primo piano

ATP: ORARIO FESTIVO DURANTE LA SETTIMANA
Pubblicato il 26-03-2020
autobus atp

ATP Esercizio ha diffuso un avviso in cui comunica che a partire da lunedì 30 marzo 2020 il servizio di linea giornaliero (da lunedì a domenica) sarà svolto con le modalità del “servizio festivo invernale”.

 Per comprovate esigenze lavorative o di assoluta urgenza, ATP attiverà un servizio di trasporto a prenotazione “CHIAMA il BUS” dal lunedì al venerdì “con modulazione giornaliera” dalle ore 05.00 alle ore 19.00, ove non presenti corse di linea, telefonando al numero verde: 800 499 999 (attivo dalle ore 8.00 alle ore 12.00 - dal lunedì al sabato)

 Alleghiamo il documento per approfondimenti.

Indicazioni per l'attuazione del DPCM 22 marzo 2020, recante misure urgenti per il contenimento del "COVID-19". Aggiornamento del modello da utilizzare per le autodichiarazioni
Pubblicato il 23-03-2020
Si allegano le indicazioni per l'attuazione dell'ultimo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, il DPCM 22 marzo 2020, recante misure urgenti per il contenimento del "COVID-19", comprendenti l'aggiornamento del modello da utilizzare per le autodichiarazioni.


Per renderne più facile l'utilizzo, quest'ultimo è stato estrapolato ed allegato indipendentemente dall'allegato principale.




Indicazioni DPCM 22 marzo 2020
Autodichiarazione aggiornata
Le nuove misure del Governo per contrastare la diffusione del Coronavirus
Pubblicato il 22-03-2020
Misure ALI
Questa guida si basa sulla bozza di decreto in visione a Palazzo Chigi.
Appena possibile pubblicheremo il testo del Decreto.
ALI - Misure
Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 marzo 2020 - Ordinanza Ministero della Salute 22 marzo 2020
Pubblicato il 22-03-2020
Sono pubblicati il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 marzo 2020, contenente ulteriori misure urgenti di contenimento del contagio valide sull'intero territorio nazionale, ed il suo Allegato 1 in cui sono indicate le attività produttive industriali e commerciali che NON sono sospese.


Troverete, inoltre, l'Ordinanza del Ministero della Salute del 22 marzo 2020  "Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale".
DPCM 22 marzo 2020
Allegato 1 DPCM 22 marzo 2020
All. 1.pdf.pdf (1383 kb) File con estensione pdf
Ordinanza Ministero della Salute 22 marzo 2020
20200322_075.pdf (1817 kb) File con estensione pdf
LETTERA ALLA CITTADINANZA
Pubblicato il 19-03-2020

Care concittadine, cari concittadini,

avete avuto modo di conoscermi in questo primo anno insieme.
Sono una persona estremamente sensibile ai bisogni della mia gente, disponibile e comprensiva;
ma so essere anche un Primo Cittadino severo e intransigente, soprattutto per il bene della mia Comunità, ed in questo momento non c’è spazio per l’accondiscendenza.

 

È INAMMISSIBILE che con un’Emergenza di questa portata, una Pandemia riconosciuta a livello mondiale che ha provocato centinaia di morti solo in Liguria, si continui ancora a pensare al proprio “IO” e al proprio personalissimo bisogno di normalità.
È INAMMISSIBILE che io debba ricevere segnalazioni sul mancato rispetto delle regole, del Decreto e del Buonsenso.

 

Il Decreto parla chiaro. IO RESTO A CASA.

NON resto a casa SOLO per reali necessità:

Lavoro, Salute, Approvvigionamento alimentare.

 

Le PASSEGGIATE non sono vietate, è vero;

ma sono SCONSIGLIATE, vivamente sconsigliate per il bene di TUTTI.

Anche con le belle giornate. Anche se fatte nel bosco. Anche se fatte in solitaria.

 

La situazione è molto grave. Il Sistema Sanitario rischia di non farcela.
Il numero di malati cresce ogni giorno, esponenzialmente. I posti letto, purtroppo, NO.

 

Facciamolo per i nostri cari, facciamolo per le persone anziane, facciamolo per il bene dei più deboli. Facciamolo perché sia di insegnamento ai giovani, che assorbono come spugne ogni nostro gesto.
Rispettiamo le regole. Impegniamoci tutti. Solo insieme potremo superare questa emergenza.

RESTIAMO A CASA.


IL VOSTRO SINDACO
Angela Negri
Ordinanza Ministero della Salute e Regione Liguria
Pubblicato il 20-03-2020
Nelle ultime ore il Presidente della Regione Liguria ed il Ministero della Salute hanno emesso, ciascuno con propria Ordinanza, ulteriori misure urgenti di contenimento del contagio sull'intero territorio nazionale.


Riportiamo un frammento dell'Ordinanza Ministeriale ricordando, ancora una volta, l'importanza del rispetto delle regole.

Restiamo a casa.



" art. 1: (Ulteriori misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale)

1. Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 sono adottate, sull’intero
territorio nazionale, le ulteriori seguenti misure:

a) è vietato l’accesso del pubblico ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici;

b) non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto; resta consentito svolgere
individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, purché comunque nel
rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona;

c) sono chiusi gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, posti all’interno delle
stazioni ferroviarie e lacustri, nonché nelle aree di servizio e rifornimento carburante, con
esclusione di quelli situati lungo le autostrade, che possono vendere solo prodotti da asporto
da consiunarsi al di fuori dei locali; restano aperti quelli siti negli ospedali e negli aeroporti,
con obbligo di assicurare in ogni caso il rispetto della distanza interpersonale di almeno un
metro;

d) nei giorni festivi e prefestivi, nonché in quegli altri che immediatamente precedono o
seguono tali giorni, è vietato ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale,
comprese le seconde case utilizzate per vacanza."



Si allegano le due ordinanze.
Ordinanza Ministeriale 20 marzo 2020
Ordinanza Regione Liguria n. 9 del 20 marzo 2020
IO RESTO A CASA
Pubblicato il 19-03-2020
RestoACasa-Tricolore

Gli esperti sono concordi: siamo noi il veicolo del coronavirus. Per sconfiggerlo, per invertire la curva dei contagi, dobbiamo chiuderci in casa.

Uscire soltanto per le essenziali necessità.

Possibilmente fare la spesa di generi alimentari ogni due o tre giorni; all’interno dell’esercizio entri solo una persona per nucleo familiare, nel rispetto tassativo della distanza interpersonale di almeno un metro.

Non è consentito andare in bici, passeggiare, correre anche da soli, fuori del proprio quartiere di abitazione.

Dobbiamo ridurre i contagi. Lo dobbiamo ai nostri cari, al nostro prossimo, a noi stessi, e anche a tutti gli operatori sanitari che con dedizione e professionalità si stanno prodigando per vincere il Coronavirus.

Un isolamento a casa che possiamo riempire, non di cose, ma di idee e di qualità elevate di solito nascoste, trovando maggior spazio per noi stessi, per le persone che ci sono accanto, per ciò che davvero è essenziale.

Insieme ce la faremo.

SERVIZIO GRATUITO DI SUPPORTO PSICOLOGICO TELEFONICO
Pubblicato il 19-03-2020
TelefonoAmico

I Comuni di Sant’Olcese e Serra Riccò hanno attivato un servizio gratuito di sostegno psicologico telefonico; si rivolge a coloro che in questo periodo di isolamento forzato sentono il bisogno di scambiare qualche parola, per mantenere il contatto sociale.

Per dettagli riferirsi ai documenti allegati.

"IO RESTO A CASA" -NUOVO MODULO DI AUTODICHIARAZIONE
Pubblicato il 17-03-2020
RestoACasa-Tricolore

Il Ministero dell’Interno ha pubblicato un nuovo modulo di autodichiarazione per chi deve lasciare la propria abitazione per comprovate esigenze: rispetto al precedente il sottoscrittore dovrà assicurare di non essere sottoposto alla misura della quarantena e di non essere risultato positivo al virus Covid-19.

In allegato il nuovo modello.

"IO RESTO A CASA" - PRECISAZIONI DELLA PROCURA DI GENOVA IN MERITO AGLI SPOSTAMENTI FUORI CASA DEL 16/03/2020
Pubblicato il 17-03-2020
RestoACasa

La Procura della Repubblica di Genova ha precisato in una circolare diretta alle forze di polizia che, ferme restando le disposizioni del decreto del 9 marzo, e quindi il divieto di uscire da proprio Comune di residenza senza autocertificazione per motivi di lavoro, salute o necessità, è consentito all’interno della zona di residenza uscire dalla propria abitazione per soddisfare le elementari esigenze di vita legate all’attività motoria ed all’acquisto di beni in vendita presso gli esercizi commerciali.

La Procura aggiunge che gli “spostamenti” da evitare sono quelli fra territori limitrofi e quelli all’interno dei territori medesimi con l’eccezione di quelli sopra indicati.

Maggiori dettagli nel testo della circolare sopra richiamata.

Comunicazione Sindacale relativa agli orari degli Uffici Comunali - aggiornamento 16.03.2020
Pubblicato il 16-03-2020
orario uff
Al fine di promuovere le misure igieniche di contenimento della trasmissione del COVID-19, visti i Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri e la Circolare n.1/2020 del Ministero della Pubblica Amministrazione, si pubblica la Comunicazione Sindacale relativa ai nuovi orari di apertura e chiusura degli Uffici Comunali, validi fino al 3 aprile 2020.
Nuovi orari apertura al pubblico uffici comunali
IO RESTO A CASA - COVID-19 - COMUNICATO STAMPA CONSIGLIO DEI MINISTRI
Pubblicato il 16-03-2020
Italia tricolore

COMUNICATO STAMPA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DEL 16/03/2020 N. 37 RIGUARDANTE MISURE STRAORDINARIE PER LA TUTELA DELLA SALUTE E IL SOSTEGNO ALL’ ECONOMIA


Iscrizioni trasporto scolastico a.s.2020-21
Pubblicato il 16-03-2020
scuolabus
ATP dà la possibilità di usufruire di una piattaforma on line sul proprio sito www.atpesercizio.it dove, in maniera semplice e per un periodo determinato, le famiglie interessate al trasporto scolastico a.s.2020/21 possono iscrivere i propri figli.
Questo strumento è indispensabile sia per una buona programmazione del trasporto che per la conferma delle iscrizioni da parte degli Enti Locali.
Le tempistiche che si ritengono più opportune sono:
dal 1 Aprile 2020 al 31 Maggio 2020,
come tempo limite utile, con una riapertura dal 20 al 31 Luglio 2020 per eventuali ritardatari con la riserva che le domande possono essere accettate solo a conclusione di una valutazione del singolo caso da parte del Comune e ATP in relazione alla disponibilità di posti sulle linee e di non incidenza sui costi dell'Ente programmati.

Si ricorda agli alunni già fruitori del servizio negli anni precedenti, durante l'accesso alle iscrizioni on-line di modificare la classe/ scuola dell'alunno ed eventualmente altri dati cambiati a.s.2020/21.

Il link diretto è il seguente:
https://www.atpesercizio.it/iscrizione/iscrizione.php

per una maggiore comprensione si invitano le famiglie a consultare l’allegato documento con le istruzioni passo-passo per effettuare l’iscrizione on-line.
Per l’erogazione del servizio di trasporto scolastico si tiene conto dei sotto elencati criteri che sono considerati e valutati nel seguente ordine prioritario: 1) è istituito a beneficio degli alunni residenti. 2) verrà effettuato esclusivamente al plesso scolastico più vicino al luogo di residenza. 3) verrà effettuato per utenti residenti a distanza minima dalla scuola pari ad un kilometro in zona sprovvista di adeguato servizio pubblico di linea. 4) è assicurato per i bambini frequentanti la Scuola dell’infanzia statale nelle frazioni di San Cipriano, Valleregia, Serra, Prelo ed Orero, in presenza di almeno n°3 richieste per ciascuna frazione.
La quota da pagare è di €220.00.-/cad. - indipendentemente dalla lunghezza del percorso, dal periodo di fruizione del servizio e dal mezzo utilizzato ed è prevista una detrazione di €50,00 sulla quota annuale per ogni minore a carico oltre il primo che usufruisce del servizio.
Il servizio di trasporto scolastico  è svolto dal Comune, in accordo con ATP Esercizio, nell’ambito delle proprie competenze, stabilite dalla L.R. n°15/2006 e compatibilmente con le disposizioni previste dalle Leggi Finanziarie e dalle effettive disponibilità di Bilancio.
IO RESTO A CASA - GENERI ALIMENTARI E FARMACI A DOMICILIO
Pubblicato il 14-03-2020
Generi A Domicilio

Il Comune di Serra Riccò, in questo periodo di emergenza sanitaria Coronavirus, in collaborazione con alcune associazioni e organismi del territorio, ha attivato un servizio di consegna generi alimentari e farmaci a domicilio, gratuito, rivolto principalmente alle fasce deboli.

Alcune importanti indicazioni sulla modalità di svolgimento del servizio sono precisate nelle locandine allegate.

L’obiettivo prioritario è sempre lo stesso: consentire al maggior numero di persone di rimanere a casa.

Assessorato ai Servizi Sociali

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri firmato il 9 marzo 2020 - autodichiarazione
Pubblicato il 10-03-2020
coronavirus
Con il nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri firmato il 9 marzo 2020, si mette in atto una stringente misura  nell'ottica di promuovere tutte le misure di contenimento della diffusione del Coronavirus.

Si pubblica l'autodichiarazione ad uso di chi può comprovare quanto in essa indicato.

Vale la pena ricordare il decalogo emanato dal Governo, contenente delle indicazioni per seguire scrupolosamente il nuovo decreto "Io resto a casa".
Comunicazione Sindacale relativa agli orari degli Uffici Comunali
Pubblicato il 10-03-2020
orario uff
Al fine di promuovere le misure igieniche di contenimento della trasmissione del COVID-19, in ottemperanza al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri firmato il 9 marzo 2020, si pubblica la Comunicazione Sindacale relativa agli orari di apertura al pubblico degli Uffici Comunali.
Comunicazione Sindacale relativa agli orari degli Uffici Comunali
AMIU - SOSPENSIONE ATTIVITÀ PER EMERGENZA COVID 19
Pubblicato il 10-03-2020
Amiu_Logo

Amiu comunica che a seguito dell’emergenza Coronavirus sono sospese sino al 3 aprile p.v. alcune attività, tra cui:

Servizio Ecovan

Servizio Ecocar

Ritiro ingombranti a domicilio

Ritiro sfalci e potature

Front Office presso il Comune

Sono confermati i servizi di raccolta mediante svuotamento di tutti i contenitori (stradali, dedicati, mastelli) in quanto non comportano un ravvicinato contatto con le utenze da parte del personale operativo.

Per eventuali ulteriori approfondimenti e chiarimenti riferirsi al documento Amiu trasmesso ai Comuni dell’Alta Valpolcevera, qui allegato.

Assessorato alla Protezione Civile del Comune di Serra Riccò


CHIUSURA BIBLIOTECA
Pubblicato il 09-03-2020
BIBLIOTECA
In ottemperanza al D.P.C.M. dell'8 marzo 2020, la Biblioteca del Comune di Serra Riccò rimarrà chiusa al pubblico sino al 3 aprile compreso.
ECOVAN - ECOCAR: CALENDARIO PASSAGGI 1° SEMESTRE 2020
Pubblicato il 21-02-2020
Immagine Ecocar-Ecovan

ECOCAR: Furgone per la raccolta dei rifiuti pericolosi

ECOVAN: Furgone per la raccolta dei rifiuti ingombranti e dei R.A.E.E. (rifiuti di apparecchiature elettroniche)


Ecovan e Ecocar effettuano fermate nel Comune in giorni e orari prestabiliti. Il servizio è gratuito.


Consulta nel documento allegato il calendario e lo specifico orario in cui saranno presenti sul territorio comunale.

E' anche possibile conferire i rifiuti ingombranti e pericolosi nei Centri di Raccolta Amiu presenti nel Comune di Genova (sono aperti tutti i giorni - escluso festivi - dalle 7.30 alle 18.30).

Il Centro di Raccolta più vicino è in Via Gastaldi a Pontedecimo.

Assessorato al Ciclo dei Rifiuti




SOGGIORNO MONTANO PER LA TERZA ETA'
Pubblicato il 13-02-2020
ANDALO
Come ogni anno l'Associazione AUser Liguria organizza in collaborazione con il COmune di Serra Riccò un soggiorno montano per la terza età ad Andalo.
Informazioni e prenotazioni Catia 340 0097123
Attività Auser per la Terza Età
Pubblicato il 13-02-2020
attivita
L'Associazione Auser in collaborazione con il Comune di Serra Riccò promuove varie attività rivolte alla Terza Età. Sfogliate i volantini allegati e scegliete quella che fa per voi!
Informazioni e prenotazioni Catia 340 0097123
TELEGRAM: SISTEMA DI MESSAGGISTICA GRATUITO PER NEWS DI PROTEZIONE CIVILE
Pubblicato il 08-02-2020
Telegram Icona

Il Comune di Serra Riccò ha attivato il nuovo canale informativo “Telegram” che consente di ricevere tramite PC, smartphone o tablet, i messaggi di Allerta o altre notizie riguardanti la Protezione Civile. Tale applicativo sostituirà in futuro l’invio di SMS tradizionali, talvolta oggettivamente inefficace a causa dell’eccessiva durata complessiva nell’inoltro di migliaia di messaggi e per il ridotto testo che è possibile inserire nel messaggio stesso.

Per aderire occorre prima scaricare l’applicativo Telegram Messenger (applicazione totalmente gratuita e sicura - l’icona rappresenta un aeroplanino di carta su sfondo azzurro), e unirsi al gruppo: Prot. Civ. Serra Riccò (contatto che si può individuare digitando, nel campo dell'icona della lente, parole che richiamino appunto: Prot.Civ. Serra Riccò (tutto questo solo la prima volta).

Le comunicazioni saranno inviate dall’Assessorato alla Protezione Civile del Comune.

OPZIONE DEGLI ELETTORI RESIDENTI ALL'ESTERO PER L'ESERCIZIO DEL DIRITTO DI VOTO IN ITALIA IN OCCASIONE DEL REFERENDUM COSTITUZIONALE EX ART. 138 DELLA COSTITUZIONE
Pubblicato il 05-02-2020
Referendum 29 marzo 2020
Opzione degli elettori residenti all'estero per l'esercizio del diritto di voto in Italia in occasione del referendum costituzionale ex art. 138 della costituziuone indetto per il 29 marzo 2020.
Circolare referendum costituzionale ex art 138
Mensa scolastica - Avviso ai genitori - Entrata in vigore della Legge di Bilancio 160/2019 per le detrazioni redditi 2020
Pubblicato il 27-01-2020
detraz
Gentile genitore,
a seguito dell’entrata in vigore della Legge di Bilancio 160/2019, informiamo che tutte le ricariche effettuate tramite contanti durante l’anno solare 2020, NON potranno essere prese in considerazione ai fini della detraibilità fiscale per le spese mensa, in quanto la nuova Legge di Bilancio prevede che le detrazioni spettino solo a condizione che le spese siano sostenute con versamenti tracciabili (vanno bene anche i versamenti bancomat ).

Questa modifica si applica alle spese sostenute nell’anno solare 2020 e quindi non interessa la dichiarazione 730 anno 2019 che verrà emessa da Dussmann entro marzo 2020.

Pertanto segnaliamo l’opportunità di effettuare già da subito transazioni di ricarica tramite i canali tracciabili che sono:
- RID automatico: canale preferenziale per effettuare i pagamenti del servizio mensa in quanto garantisce puntualità del pagamento e semplicità - per avvalersi del servizio RID è necessario scaricare il modulo dall’area riservata, compilarlo e rimandarlo firmato a info.scuole@dussmann.it;
- bancomat: vanno bene anche i versamenti bancomat presso i negozi abilitati, e necessita conservare anche lo scontrino di ricevuta bancomat da allegare alla consueta dichiarazione;
- carta di credito online.
relazione inizio mandato 2019_2024
Pubblicato il 20-08-2019
art. 4 bis del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 149
RELAZIONE

Notizie

Decreto Sindacale n. 3 del 24.03.2020
Pubblicato il 24-03-2020
Si allega il Decreto Sindacale n. 3 del 24.03.2020 recante "Misure di semplificazione in materia di Organi Collegiali, ex art. 73 del Decreto-Legge 17 marzo 2020, n. 18, "Misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da Covid-19". seduta della Giunta in modalità telematica".
Copia Conforme DECRETO n. 3/2020
Decreto Cura Italia - Le novità per le Famiglie
Pubblicato il 18-03-2020
Famiglie
Decreto Cura Italia - Le novità per le Famiglie
Decreto Cura Italia - Le novità per le Imprese
Pubblicato il 18-03-2020
Imprese
Decreto Cura Italia - Le novità per le Imprese
Richiesta assegni art. 65-66 Legge 448/98
Pubblicato il 01-01-2020
assegni
1) Assegno di maternità
L'assegno di maternità di base, anche detto "assegno di maternità dei comuni", è una prestazione assistenziale concessa dai comuni e pagata dall'INPS (articolo 74 del decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 51).

2) Assegno per nuclei con tre figli minori È un assegno, concesso in via esclusiva dai comuni e pagato dall’INPS, rivolto alle famiglie che hanno figli minori e che dispongono di patrimoni e redditi limitati.

Per maggiori informazioni consultare l'allegato.
Attività per la Terza Età - Stagione 2019-2020
Pubblicato il 26-09-2019
Auser
In collaborazione con Auser sono aperte le iscrizioni alle attività dedicate alla Terza Età. Sfogliate i volantini e partecipate numerosi!
Per informazioni e prenotazioni: Catia 340 0097123
Modalità di iscrizione alla mensa scolastica per l'anno scolastico 2019-2020.
Pubblicato il 13-05-2019
mensa
Si informano i genitori degli alunni che intendono usufruire del servizio di  refezione scolastica a.s.2019-20 che necessita obbligatoriamente l'iscrizione  on line. La ditta Dussmann Service riaprirà il portale a partire dal 02/09/2019 per consentire ai ritardatari di effettuare  l'iscrizione on-line sul sito:


SUPPORTO ALLE ISCRIZIONI ONLINE
L’Ufficio Rette Scolastiche di Dussmann è a vostra disposizione per supportarvi nella procedura di iscrizione ai seguenti recapiti e nei seguenti orari
CALL CENTER: 02-91518240 - da Lun a Ven - dalle 9,00 alle 12,00
MAIL CENTER: info.scuole@dussmann.it

La retta per la refezione scolastica è per tuttti pari a euro 5,00.

In caso di presenza di attestazione ISEE, tale documento dovrà essere rinnovato prima della sua scadenza e consegnato presso gli Uffici Comunali, compilando apposita modulistica negli orari prestabiliti (Servizio IISS via A. Medicina 20 b, martedi e giovedi mattina ore 9/12 e mercoledi pomeriggio 14.30/17).

In caso di allergie e intolleranze, necessiterà la compilazione della modulistica allegata e la riconsegna negli uffici comunali sopra citati.
Comune di Serra Riccò
Via A. Medicina, 88 – 16010 Serra Riccò (GE)
Telefono: 010 726731 (centralino) Fax: 010 752275
C.F. e P. IVA: 00853850105
info@comune.serraricco.ge.it
Codice IBAN C/C Tesoreria: IT28R0103083750000000213615
Posta certificata: comune.serraricco.ge@halleycert.it
Privacy - Note legali - Elenco siti tematici
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0
Il portale del Comune di Serra Riccò è un progetto realizzato con il CMS ISWEB di Internet Soluzioni S.r.l..
Realizzazione a cura di MC2 s.a.s., azienda specializzata in accessibilità e siti internet accessibili, siti internet per aziende, consulenza per servizi internet e informatici.
Il progetto Comune di Serra Riccò (GE) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it